visto zanzibar 2018 img

visto per zanzibar 2019 img consolato

Stai per partire per una vacanza a Zanzibar e vuoi saperne di più sulle procedure di ingresso?
Se ti interessa conoscere la procedura per il visto per Zanzibar 2019 sei nella pagina giusta! E siamo certi di poterti fornire le corrette istruzioni dato che tutte le informazioni sono state direttamente ricevute dal console onorario della Tanzania.
Questo tema è una delle domande più ricorrenti per chi decide di dirigersi in questa meravigliosa isola. Tanti sono i dubbi inerenti all’argomento, esposti dai viaggiatori nel nostro gruppo facebook dedicato.
Cerchiamo oggi di chiarire questi dubbi in maniera semplice e veloce.

Sei pronto? Allora mettiti comodo e preparati a sapere tutto ma proprio tutto sul visto per la Tanzania e i territori che ne fan parte.

Come richiedere il visto per Zanzibar e Tanzania.

I modi per richiederlo sono diversi e in questo articolo vi spieghiamo tutto, ma proprio tutto sull’argomento visti.

Ricordiamo che Zanzibar, seppur autonoma, fa parte della Repubblica della Tanzania responsabile in questo caso per l’emissione dei relativi visti.

Per fornire una corretta informazione in merito dobbiamo fare qualche precisazione:

  • Per recarsi a Zanzibar è necessario un passaporto con almeno 6 mesi di validità rimanente dalla data di ingresso a Zanzibar, e due pagine libere consecutive residue.
  • Esistono vari tipi di visto che possono essere richiesti
  • E’ obbligatorio per i visitatori con cittadinanza italiana (o di altro paese con cui la Tanzania ha accordi bilaterali) munirsi di visto.

visto ingresso zanzibar img

Tipologie di visto per Zanzibar e Tanzania

Categorie

Ne esistono di vari tipi che possono essere suddivisi in base al motivo della visita/permanenza nella Repubblica della Tanzania o Zanzibar. Qui li indichiamo tutti e tratteremo poi in modo più specifico quello legato ai movimenti turistici denominato come categoria A1.

▪ Categoria A1: Tempo libero e vacanze
▪ Categoria A2: Visita ad amici e parenti
▪ Categoria B1: Missioni
▪ Categoria B2: Riunioni, convegni
▪ Categoria B3: Varie
▪ Categoria C1: Studio
▪ Categoria C2: Visto di transito
▪ Categoria C3: Trattamento Salute
▪ Categoria C4: Varie
▪ Categoria D: Diplomatico
▪ Categoria E: Ufficiale
▪ Categoria F: Stesso giorno visitatore

È sempre necessario sapere che non ci si può recare in Tanzania o a Zanzibar con visto turistico e svolgere poi attività lavorativa. Ciò comporta pesanti sanzioni ed eventuale espulsione dal paese.

Validità

Inoltre i visti di ingresso in Tanzania e Zanzibar possono avere validità diversa in base alla tipologia. Le diverse tipologie non possono applicarsi a tutte le categorie. Qui ne riportiamo i dettagli:

▪ Visto a singola entrata:
consente un solo ingresso, vale per 3 mesi e consente di restare nel paese per una durata massima di 90 giorni dalla data di rilascio. È applicato nei visti turistici di categoria A1. Per poter ottenere il visto, necessario avere una validità residua del passaporto pari a 6 mesi.
▪ Visto a doppio ingresso:
consente il doppio ingresso, vale per 6 mesi e consente di restare nel paese per una durata massima di 90 giorni. Per poter ottenere il visto, necessario avere una validità residua del passaporto pari a 9 mesi. Questo visto non può essere ottenuto per le categorie A1 e A2.
▪ Visto a ingresso multiplo:
consente ingressi multipli, vale per 12 mesi e consente di restare nel paese per una durata massima totale di 120 giorni. Ogni ingresso non può superare i 90 giorni di permanenza. Per poter ottenere il visto, necessario avere una validità residua del passaporto pari a 16 mesi. Questo visto non può essere ottenuto per le categorie A1 e A2.

Il visto per turisti di passaggio: il visto di transito

Se siete di passaggio per Zanzibar o la Tanzania senza la necessità di fermarvi a lungo potete richiedere il visto Categoria C2 definito “di transito”.

Per il visto di transito questi sono i requisiti:

  • bisogna essere in possesso dei biglietti per la destinazione finale (fuori dai confini della Tanzania e di Zanzibar)
  • bisogna essere in possesso di fondi sufficienti per l’attraversamento del territori della Tanzania
  • bisogna essere in possesso del visto d’ingresso nel paese di destinazione finale

Ci sono solo due tipi di entrata per il visto di transito: il visto di transito a singolo ingresso e quello di transito a doppia entrata.
La durata massima di permanenza per il visto di transito è di 3 e 6 giorni (in totale) per i rispettivi due tipi di entrata.

Il visto turistico di ingresso a Zanzibar (o Tanzinia)

Il visto turistico per viaggiatori che vogliono trascorrere una vacanza a Zanzibar è il Visto di categoria A1. E’ possibile ottenerlo in due modi:

  • prima della partenza
  • direttamente in aereoporto all’arrivo

Richiesta visto prima della partenza

Vi riportiamo quanto comunicato ufficialmente dal Consolato Onorario della Tanzania:

Direttive del Consolato

“E’ fondamentale che i turisti si muniscano del visto di ingresso prima di lasciare il territorio italiano dal momento che, come comunicato dalla Ambasciata di Roma in una Nota Ufficiale, si stanno verificando quotidiani episodi di mala gestione da parte di taluni funzionari doganali. È avvenuto che, per i turisti che atterrassero senza visto e lo richiedessero in aeroporto, gli stessi funzionari tendono a pretendere somme maggiorate e, in ogni caso, rilasciano spesso visti che poi non provvedono a registrare regolarmente. Questi episodi espongono così il turista, benché in buona fede, a pesanti multe in caso di successivo controllo di polizia una volta entrati in Tanzania.
Il visto all’atterraggio deve quindi essere considerato un caso limite per partenze last minute e a disposizione, più che altro, dei Paesi che non hanno un Consolato a disposizione.
Nel 2020 sarà operativa la modalità di rilascio del visto “on line”, il cui funzionamento sarà possibile trovare alla voce “Visti” del sito www.consolatotanzania.org.
Fino al 2020 per tutti i residenti nel Nord Italia, il modo più sicuro per ottenere un visto valido e veloce è contattare il Consolato della Tanzania in Milano, V.le Piceno 5, al 348 6643929 oppure 0239527971. Mentre invece per tutti i residenti nel Sud Italia è consigliato contattare l’Ambasciata della Repubblica Unita della Tanzania Roma Viale Cortina D’Ampezzo 185 00135 Roma +39 06 334 85801/02 Cell: +39 371 127 7635”

Procedura per ottenere il visto per Zanzibar prima della partenza:

L’emissione dei visti prima della partenza può avvenire secondo le seguenti modalità:

  • Di presenza: va fissato l’appuntamento presso il Consolato Onorario della Repubblica di Tanzania, Viale Piceno 5, 20129 Milano, telefonando al numero + 39 02. 39527971 dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00. e va presentata la documentazione in originale sotto elencata.
  • Via posta: va inviata la documentazione in originale sotto elencata, al seguente indirizzo: Consolato Onorario della Repubblica di Tanzania, Viale Piceno 5 – Milano 20129.
    ATTENZIONE: inserire nella spedizione busta pre-affrancata A/R per la restituzione del passaporto al mittente.

Documentazione necessaria per ottenere il visto turistico:

  1. Passaporto originale con validità oltre i sei mesi con due pagine libere.
  2. Compilazione modulo di richiesta visto da parte del richiedente. Scorrendo questa pagina troverete il link per scaricare il modulo.
  3. Una foto tessera da allegare al modulo per la richiesta del visto.
  4. Ricevuta di pagamento effettuata o pagamento in contanti presso il Consolato della Tanzania.
    I dati da inserire per il pagamento sono i seguenti:
    IBAN IT69J0311150290000000000471
    Conto intestato a CONSOLATO DELLA R.U. DI TANZANIA

Dal momento in cui verranno ricevuti i documenti il rilascio del passaporto avverrà entro 5 giorni lavorativi. Considerate che il consolato rimarrà chiuso per le festività nazionali italiane e tanzane.
Nel caso in cui il visto rilasciato scada prima di essere utilizzato, sarà obbligatorio procedere con una nuova richiesta di visto e la tassa precedentemente versata non potrà essere rimborsata.

COSTO DEL VISTO

  • Visto singolo: € 50 + spese amministrative (circa 20 €)
  • Visto di doppia entrata: € 70 + spese amministrative (circa 20 €)
  • Visto multiplo: € 100 + spese amministrative (circa 20 €)

Procedura per ottenere il visto per Zanzibar in aereoporto

Per tutto il 2019 al sarà ancora possibile richiedere il visto direttamente in aeroporto al vostro arrivo. Potrebbe richiedere una perdita di tempo in più, soprattutto se l’arrivo del vostro volo coincide con altri. Vi avvisiamo che la coda potrebbe risultare faticosa per anziani e bambini considerato il caldo e l’umidità che possono essere spossanti. In questi casi per evitare code vi consigliamo di procedere richiedendo il visto dall’Italia. Altrimenti è possibile richiedere il visto per Zanzibar e Tanzania in aereoporto all’arrivo.

Vi spieghiamo la procedura per la richiesta del visto di ingresso in aeroporto, così che possiate capire perfettamente come muovervi una volta arrivati all’aeroporto di Zanzibar.

  • Modulo

    Sia che viaggiate dall’Italia con voli charter o con voli di linea, il personale di bordo vi fornirà poco prima dell’arrivo un modulo da compilare per ottenere il visto in aeroporto. Nel modulo vi verranno richiesti i vostri dati anagrafici, numero e date di emissione/scadenza del passaporto, indirizzo di soggiorno o nome del resort/hotel principale, motivo del soggiorno e durata. Qualora sbagliate a scrivere o non ricevete il modulo in aereo non preoccupatevi avrete modo di compilarlo una volta atterrati.

  • Pagamento

    Quando poi arriverete in aeroporto seguite le indicazioni del personale di terra dell’Immigration Office. Per prima cosa vi chiederanno di pagare il visto con carta di credito. Accettano Visa e Mastercard nonché i circuiti di debito degli stessi (Visa e MasterCard Debit). Solo qualora la carta non dovesse funzionare accettano pagamento in contanti.

  • Ultimi controlli

    Una volta effettuato il pagamento del visto dovrete passare uno alla volta al banco dell’ufficiale preposto che controllerà i vostri documenti, prenderà le vostre impronte in modo digitale e vi scatterà una foto che sarà poi stampata sull’adesivo che verrà attaccato sul vostro passaporto. Ecco ora avete un visto turistico della durata di 90 giorni e potete iniziare a godervi la vostra vacanza a Zanzibar!

Il nostro consiglio

Quando scendete dall’aereo recatevi senza tergiversare allo sportello per i pagamenti con il modulo già compilato. In questo modo risparmierete tempo ed evitarete le code che potrebbero formarsi in seguito. Il sistema ufficiale per pagare il visto è con carta di credito. Se vi richiedono contanti fate attenzione che la cifra deve essere 50$ o 50€, non di più. Se non conoscete bene l’inglese fatevi aiutare altri turisti oppure, onde evitare malintesi, preparete una banconota dell’importo corretto così da non dover ricevere resto.

Quanto costa il visto per Zanzibar in aereoporto?

Il costo del visto turistico per tutti i cittadini italiani che si recano a Zanzibar per turismo e fanno richiesta del visto di categoria A1, se effettuato in aeroporto, ammonta a 50,00 Dollari Americani. Al fine di prevenire movimenti illegali di fondi tra il personale addetto viene richiesto il pagamento con regolare carta di credito. Non ci sono spese aggiuntive se avete la vostra carta abilitata a pagamenti all’estero. Vi verrà addebitato sul vostro conto corrente l’equivalente in euro dei 50,00 dollari richiesti. Laddove non dovessero funzionare i terminali o la vostra carta non dovesse essere accettata è possibile pagare in contanti. In questo caso vi consigliamo di pagare in dollari visto che solitamente il cambio applicato è 50,00 Dollari = 50,00 Euro.
Per sicurezza controllate che abbiano effettuato il timbro ufficiale sul vostro passaporto.

Segnaliamo che non ci sono differenze tra adulti e bambini. I visti di ingresso e di uscita vengono applicati a passaporto e non vi è distinzione in base all’età. Ogni bambino pagherà il costo pieno per il visto.

visto turistico zanzibar img

Il visto di uscita da Zanzibar

A Zanzibar è previsto un “visto di uscita” o “tassa fissa di imbarco” che si paga in aeroporto al momento della partenza per l’Italia. In questo caso va fatta una distinzione in base alla compagnia aerea con la quale si effettua il viaggio. Se volate con charter la spesa per il “visto di uscita” sarà a vostro carico e dovrà essere pagato in aeroporto al momento della partenza. Verificate in loco con il vostro assistente di riferimento a quanto ammonta la cifra. In genere dovrebbe essere sui 40/50 Dollari. Mentre invece se volate con voli di linea non collegati ad un pacchetto turistico il costo del “visto di uscita” rimane in carico alla compagnia aerea e non dovrete pagare nulla. Vi consigliamo di dare una lettura alla pagina dedicata ai voli per Zanzibar.

Ricordatevi quindi nei vostri conteggi di tenere presente il costo della tassa di ingresso e di uscita per Zanzibar.

visto compagnia aerea img

Durata del visto

Ricordiamo in modo sintetico che il visto di ingresso in Tanzania, Zanzibar e le altre isole facenti parte della Repubblica della Tanzania ha una durata di 90 giorni per la categoria A1 che fa riferimento esclusivamente a soggiorni nel paese per motivi turistici. Il lavoro non è permesso e viene sanzionato laddove si viene scoperti.

Curiosità

Da qualche anno è in costruzione il nuovo aereoporto esattamente a fianco di quello attuale. Non vediamo l’ora che venga messo in funzione!

Il modulo per il visto

Vi riportiamo sotto l’immagine del modulo per il visto così che possiate rendervi conto di che informazioni vengono richieste e quanti campi vanno compilati.
Il modulo da compilare può essere scaricato in versione pdf cliccando qui.

Vi segnaliamo anche un link utile per restare aggiornati sul discorso visto per la Tanzania:
https://www.embassyoftanzaniarome.info/servizi-consolari/info-sui-visti

modulo visto zanzibar img

In arrivo il visto online

Nell’ultimo periodo sono in corso cambiamenti per la procedura di richiesta del visto. E’ in collaudo un sistema per richiedere e pagare il visto per Zanzibar online. Diamo tempo di rendere sicura e pratica questa procedura, dopodichè vi segnaleremo i passaggi per effettuarla. Al momento ci sentiamo di consigliarvi la richiesta del visto secondo modalità indicate sopra. La motivazione è molto semplice: nonostante ci sia una procedura indicata per effettuarlo online in molti hanno avuto problemi nell’ottenerlo e han dovuto pagare 2 volte il visto. Questo ci è stato segnalato dal Console Onorario che ha avuto molte segnalazioni in merito al fallimento della procedura telematica.
Easy Zanzibar in accordo con il Consolato Onorario della Tanzania di Milano terrà costantemente aggiornata questa pagina e fornirà a tutti i viaggiatori le informazioni utili e recenti sugli sviluppi delle normative legate ai visti di ingresso nel paese. Gli aggiornamenti saranno forniti qui o sulla pagina Facebook di Easy Zanzibar.

Conclusione

Abbiamo cercato di fornire tutte le informazioni legate alla richiesta del visto per Tanzania e Zanzibar 2019. Se avete altri dubbi o richieste di informazioni non esitate a scrivere nei commenti sotto e vi risponderemo immediatamente! Buon viaggio e a presto!

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Dai un voto qui!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2.653 VOTI, MEDIA: 5,00 SU 5 STELLE)

Loading...

71
Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Claudia Mollo
Claudia Mollo

Buonasera
Dovrei recarmi a Zanzibar a gennaio 2020,se ho capito bene devo fare il visto prima della partenza e non in aeroporto come fattibile attualmente? Anticipatamente ringrazio.

Marco
Marco

Buongiorno. Il 20 gennaio 2020 parto x Zanzibar. La mia domanda è : essendo la mia compagna di origine Moldava con passaporto moldavo ci sono problemi x il visto? Grazie

tiziana
tiziana

Buongiorno, l’8 ottobre partiremo per Zanzibar da Bologna. il volo di andata prevede uno scalo a Nairobi (Jomo Kenyatta) di 1h e 40 m.
Mentre il volo di ritorno da Zanzibar verso l’Italia prevede uno scalo sempre a Nairobi (Jomo Kenyatta) di 12h e 40 m.
E’ obbligatorio il vaccino contro la febbre gialla per accedere a Zanzibar anche solo per uno scalo di 1h40m a Nairobi?
ed inoltre per lo scalo a Nairobi di 12h e 40m, di ritorno da Zanzibar, pretenderanno il vaccino contro la febbre gialla? anche se non usciamo dall’aeroporto?
Infine non mi è chiaro se per il transito aeroportuale a Nairobi (compreso quello di 12:40 h) occorre fare il visto di transito (anche se non usciamo dall’aeroporto).
Ho scritto alle varie ambasciate (Tanzania e Kenya ) e consolato Tanzania ma nessuno mi risponde…
Grazie
Cordiali saluti
Tiziana

valentina
valentina

buongiorno, il nostro volo atterrerà all aeroporto internazionale del Kilimanjaro… è possibile fare il visto direttamente in aeroporto? grazie

Daniele
Daniele

Salve, a Dicembre volerò su Dar Es Saalam per poi muovermi verso nord per un Safari e poi con volo interno su Zanzibar. Rientrerò a Dar Es Saalam via traghetto e poi via aereo per Roma.
1) posso fare il visto a Dar Es Saalam?
2) il visto sarà valido anche per Zanzibar?
3) È previsto visto di uscita da Zanzibar uscendo via mare?
Grazie mille

Tiziana Toglia
Tiziana Toglia

Salve, sono in partenza per Zanzibar e curiosando nel vostro sito mi sono resa conto che mi sento un po’ smarrita: il visto in aeroporto Ok ma posso pagare con Bancomat Mastercard? Poi potrei stamparmi alcune delle vostre informazioni per averle a portata di mano in caso di necessità, sembrano preziose!

chiara
chiara

Buongiorno,
un informazione che non ho trovato da nessuna parte: sarebbe possibile pagare il visto con carta pre pagata anziché contanti? non ho carta di credito,
grazie mille

Alessandro
Alessandro

Ciao a tutti, il pdf del visto è esattamento quello che si deve compilare arrivati lì in Tanzania? Posso intanto già scaricarlo, compilarlo e poi presentarlo in aeroporto quando arrivo?

Daniele
Daniele

Confermo. Visto richiesto online 2 settimane fa e non ancora arrivato. Altri amici l’hanno richiesto sempre online qualche giorno prima ed è regolarmente arrivato per mail.
Ci toccherà farlo direttamente in aeroporto spendendo due volte…

Ola
Ola

Ciao,
partirò per Zanzibar il 2 di settembre. Sapete dirmi se anche per settembre sarà possibile fare il visto in aeroporto? vedo che il prezzo facendolo tramite il consolato aumenta a 80 euro epr persona.
grazie mille in anticipo!

Nacomi
Nacomi

Buon giorno
Mi recherò in Tanzania ad agosto con volo andata e ritorno per Dar Es Salaam. All’interno del viaggio sono previsti alcuni giorni a Zanzibar.
Potró fare il visto in aeroporto con le stesse modalità da voi elencate per Zanzibar o ci sono procedure diverse per l’interno della Tanzania ?
Grazie!

Daisy
Daisy

Buongiorno, un’informazione sul visto:
in particolare in agosto andremo a Zanzibar e stiamo pensando di richiedere il visto direttamente all’arrivo in aeroporto. Non mi piace l’idea di spedire il passaporto per posta e purtroppo non mi è possibile recarmi a Milano di persona. Tuttavia non siamo muniti di carta di credito (abbiamo solo la prepagata del circuito Mastercard Electron, abilitata per l’estero). Chiedo quindi se sarà possibile – nel caso la prepagata non funzionasse – pagare in contanti il visto. Ci sono notizie recenti di problemi nel pagamento in dollari o euro? grazie mille, Daisy

Daisy
Daisy

Buongiorno, andremo a Zanzibar in agosto e stiamo pensando di richiedere il visto direttamente all’arrivo in aeroporto, più che altro per evitare di inviare il passaporto per corriere al Consolato di Milano (non potendo andarci di persona). Purtroppo non siamo muniti di carta di credito. Abbiamo cioè solo la prepagata abilitata per l’estero (circuito Mastercard Electron). Nel caso la prepagata non funzionasse, potrebbero esserci problemi a pagare in contanti all’arrivo? Notizie da qualcuno che è stato lì di recente? Grazie mille!

Francesca
Francesca

Buongiorno, andrò a Zanzibar ad Agosto e vorrei sapere se sarà ancora possibile fare il visto in Aeroporto. Leggo continuamente blog che consigliano di partire dall’Italia già muniti di visto, questo per non fare coda o perchè? Vorrei evitare di recarmi al consolato di Milano perchè troppo distante e perchè il costo del visto aumenta a 80€. Per quanto riguarda il visto online mi pare di aver capito che ci sono ancora problemi. Cosa mi consigliate?? Grazie!

Elena
Elena

Ciao ho letto i vostri consigli, ma da qua a Luglio la situazione potrebbe cambiare improvvisamente?
Se volessi fare il visto in aeroporto ci sono eventuali rischi di non venire ammessi nel paese?
La procedura online mi sembra ancora traballante, non ho intenzione di spedire il passaporto via posta e mi scoccerebbe dovermi recare a Milano e spendere soldi in più.
Vorrei pertanto provare la procedura in aeroporto direttamente con i dollari.
Si è tranquilli per tutto il 2019 oppure ci potrebbe essere il rischio improvviso di pagare molto di più o di non venire accettati a Zanzibar? Voi vi sentite di tranquillizzarmi?
Grazie e scusate la ripetizione.

Noemi Mirulla
Noemi Mirulla

Ciao andrò a Zanzibar a luglio! mi sapete dire se è già attiva la procedura online per richiedere il visto?
grazie

Manuele Tedesco
Manuele Tedesco

Ciao sono a Zanzibar e domani rientro a Roma viaggio con Emirates e ho preso il biglietto staccato dall’hotel devo pagare il visto di uscita? Da come hai scritto tu credo di no ma sono rimasto con pochi contanti e vorrei avere conferma grazie

Deda
Deda

Salve, volevo sapere un’informazione in merito alla tassa di uscita per Zanzibar. Voleremo con La compagnia Oman Air, la tassa di uscita è quindi prevista?
Invece per l’arrivo a Zanzibar, arriveremo alle ore 2:00 di notte, a quell’ora sarà possibile effettuare tutte le procedure per il visto d’ingresso?
Grazie mille!!!

Sandy
Sandy

Una gentilezza,
sono stato a Zanzibar, all’arrivo ho compilato le carte di ingresso ma non mi è stato richiesto nulla,
solo al villaggio/Hotel mi hanno chiesto 7€ al giorno come tassa di soggiorno.
Poi mi sono visto richiedere alla partenza prezzo l’aeroporto la tassa di imbarco che loro hanno chiamato Visa riportando manualmente la scritta departure……. e li ho pagato 50€.
Ma secondo Voi la richiesta dell’Hotel è stata corretta ?
Grazie

Marta
Marta

Ciao :) mi trovo a Zanzibar e quando siamo arrivati, l’altra notte, ci hanno fatto solo il timbro come visto e non l oleogramma. Abbiamo chiesto e richiesto e hanno detto tutti che va bene così, ma mi sa da fregatura e sono un po’ in ansia.
Per caso ne sai qualcosa?

gabriella
gabriella

Ciao. Partirò ad agosto con volo Oman Air da Milano-Macate-Zanzibar (arrivo h.02.00) e continuerò per Arusha (part. h.09.00 con compagnia nazionale) lo stesso giorno. Credo che potrò fare il mio visto d’ingresso in aeroporto a Zanzibar, giusto? La settimana successiva, partirò da Kilimanjaro Airport per Zanzibar dove mi fermerò qualche giorno. Poi rientrerò con Oman Air in Italia. Non ho usufruito di tour operatore. Devo pagare il visto di uscita da Zanzibar? Grazie.

alexis
alexis

Buongiorno il 3 marzo sono in partenza per Zanzibar e ci rimarrò due mesi per vacanze ed esplorare l’isola( ritorno 5 maggio). Sono intenzionata a fare il visto direttamente in aeroporto a zanzibar.Vorrei a tal proposito chiedere alcune info.
– l’anno scorso sono stata a Zanzbar per due mesi (marzo aprile) per un corso di swahili con un visto residente della durata di 1 anno che mi scade il 26 febbraio. Questo incide in qualche modo sul rilascio di un visto turistico a distanza di così breve tempo?il vecchio visto scade il 26 febbraio il nuovo lo chiederei a decorere dal 3 marzo una volta li in aeroporto. il visto residenti è stata una premura dell’università in cui ero ma a parte i due mesi trascorsi li è rimasto praticamente inutilizato e prossimo a scadere.

– Una permanenza di due mesi a scopo turistico incide in qualche modo su un rilascio veloce del visto in aeroporto rispetto a viaggi di poche settimane?

Sandy
Sandy

Scusate un info
chiedo una informazione
dovendo afrontare un viaggio verso Zanzibar
Voli QR0118 + QR1351 per la sola andata, significa che devo cambiare aereo?
Se sì come traferisco il bagaglio stiva, senza preoccuparmi di perderlo?

Molte Grazie
Saverio Bondioni

Alessandra Menghi
Alessandra Menghi

Salve io sono.in.partenza per Zanzibar, esattamente il 28. Vado spesso e ho sempre pagato in aeroporto, è ancora possibile giusto? Credo che la procedura on line sia disponibile da marzo…

gazzotti francesca
gazzotti francesca

Ciao, faccio una domanda, forse stupida…. vedo che nel modulo che hai allegato c’è lo spazio per la fototessera: bisogna premunirsi di essa già dall’italia o ti fanno loro la foto in aeroporto al momento dell’arrivo? grazie in anticipo
francesca

Simona
Simona

Ottimo articolo! Grazie per le informazioni

Natascia
Natascia

Buongiorno,
E si ottiene il visto turistico via posta?Quali sono gli indirizzi ,numeri di
Telefono da contattare per procurarsi il
Visto senza andare a Roma o Milano?

Camilla
Camilla

Ciao,
Quindi mi confermate che ad oggi il visto per Zanzibar si può ancora fare all’arrivo in aeroporto senza richiederlo prima dall’Italia?

Grazie

Niky
Niky

Ciao quindi il visto costa 50 dollari o 50 €oppure carta di credito…io abito a Roma quindi potrei andare a farmelo mettere direttamente al consolato ma quanto mi costerebbe esattamente 50+30€? Grazie per la risposta

Fabrizio
Fabrizio

Ciao Niky. Il visto di ingresso in Tanzania e quindi Zanzibar, costa 50 dollari americani per i possessori di passaporto italiano. Il pagamento può avvenire in Dollari o Euro. In questo caso viene applicato il cambio 1/1 svantaggioso al momento per noi che utilizziamo gli Euro. Farlo in modo preventivo in ambasciata ti viene a costare 50 Euro a cui devi aggiungere circa 20 Euro di spese amministrative. Noi ti consigliamo di fare il visto e pagare al tuo arrivo in aeroporto a Zanzibar soprattutto se viaggi per vacanza. Una volta sul posto puoi pagare tranquillamente con carta di credito dei circuiti Visa e MasterCard o in alternativa pagare in contanti (dollari o Euro).