cosa portare a zanzibar img

Con questa guida vogliamo fornirvi qualche consiglio utile su cosa portare assolutamente a Zanzibar per la vostra vacanza. Il pre-partenza ci potrebbe mettere in difficoltà perchè non sappiamo cosa mettere in valigia.

Benissimo, dopo aver finito di leggere il problema non esisterà più perchè saprete cosa dovrete portare con voi a Zanzibar.

Abbigliamento adatto

Innanzitutto, vi consigliamo di leggere la sezione dedicata a quando andare a Zanzibar poichè potrete rendervi conto del clima e delle temperature che troverete in base al periodo scelto per la vostra vacanza.
Il classico abbigliamento a cipolla è un must ma ovviamente non occorrerà portare abiti pesanti considerando che siamo in prossimità dell’equatore, e che Zanzibar non raggiunge basse temperature in nessun periodo dell’anno. Consigliamo quindi tanti pantaloncini e t-shirts e in generale abbigliamento comodo.

Abbigliamento Zanzibar per il giorno:

Per la spiaggia non dimenticate di mettere in valigia costumi a volontà, canottierine e vestitini prendisole, pantaloncini e gonnelline. Fossi in voi metterei anche una maglia manica lunga leggerissima che potrebbe restare fresca addosso pur riparando dal forte sole. In caso decidiate di fare una passeggiata in un’ora calda evitereste di tornare con le spalle ustionate. Non può mancare in valigia anche un cappellino o una fascia per riparare la testa. Se avete intenzione di fare snorkeling a Zanzibar non dimenticatevi di portare maschera e boccaglio, e chi ha spazio anche le pinne. Vi facciamo comunque presente che in tutte le escursioni di mare il materiale per lo snorkeling è messo a disposizione dei partecipanti gratuitamente.
Possono essere utilissime inoltre delle scarpette di gomma per proteggere i piedi dai ricci durante le passeggiate fino alla barriera corallina.

In caso vogliate fare un giro nella città di Stone Town o delle escursioni di terra occorre:

  • una scarpa comoda, meglio se chiusa (la classica scarpa da tennis è perfetta)
  • abiti assolutamente non scollati per rispetto della tradizione locale (sconsigliato in città il pantaloncino troppo corto)

Abbiagliamento Zanzibar per la sera:

La sera in alcuni periodi dell’anno l’escursione termica è maggiore. Consigliamo di mettere in valigia anche un abito lungo o pantaloni lunghi e maglie con maniche. Nessun maglioncino di lana ovviamente ma la felpina leggera o il manglioncino di cotone potrebbe servirvi anche ogni sera, soprattutto se vi capita la settimana ventosa. Nei resorts ricordate che potrebbe servire per la serata di gala abbigliamento elegante.
Fuori dai resort lo usereste davvero molto poco. La maggior parte dei locali e dei ristoranti sono molto alla mano e molto local quindi risulterebbe fuori luogo un abito da sera. Diverso se invece avete in programma una cenetta in qualche hotel 5 stelle.

Medicinali

Zanzibar è un’isola dove le condizioni igieniche scarseggiano. Siamo pertanto sottoposti a cariche batteriche elevate. Vi consigliamo di dare una lettura attenta alla guida consigli di salute, per capire cosa è utile fare prima e durante per stare bene durante la vostra vacanza.
Riguardo a cosa portare a Zanzibar di certo non va tralasciata la parte dei medicinali da mettere in valigia.

Ecco alcune idee di farmaci che conviene portarsi dietro per ogni evenienza:

  • Antibiotici generici
  • Antidiarroici
  • Antispasmici
  • Analgesici (ad esempio aspirina)
  • Farmaci contro il mal di mare (se avete in programma qualche escursione in barca)
  • Pomata per ustioni e per punture di insetti
  • Disinfettante
  • Cerotti e garze sterili
  • Termometro, forbici e pinzette (potrebbero venir utili per togliere qualche ago di riccio)
  • Repellenti per insetti

Chiedete consiglio anche al vostro medico, che certamente saprà indicarvi farmaci specifici alle vostre esigenze.

Moneta e documenti

moneta zaznibar img dollaro

Una cosa che assolutamente non può mancare tra le cose da portare a Zanzibar è il passaporto! Mettetelo bene in vista perchè senza di quello non si parte! Sembrerà una stupidata ma è capitato che qualcuno lo dimenticasse a casa. Controllate inoltre la validità: deve avere una validità residua di almeno 6 mesi.

Abbiamo trattato approfonditamente la questione moneta e cambio nella guida Zanzibar consigli di viaggio, ma ci teniamo a ricordarvi che sia euro che dollaro son ben accetti a Zanzibar. Il dollaro conviene per una questione di cambio. Quando arrivate vi consigliamo però di cambiare un pò di soldi in moneta locale (scellini tanzaniani) perchè sarà decisamente più conveniente fare acquisti in scellini. Siccome il cambio opposto non è favorevole vi toccherà poi spenderli tutti prima di andare via da Zanzibar. Ma vi assicuro che non sarà difficile vista la moltitudine di piccole boutique locali.

Utile anche la patente, nel caso in cui si decida di affittare un’auto e in ogni caso come documento di riconoscimento alternativo.

Crema solare: quale scegliere?

crema solare zanzibar img

L’abbiamo già detto che Zanzibar si trova in prossimità dell’equatore e come ogni paese equatoriale è baciata da un sole bello tosto. Il chè sicuramente ci garantisce un’abbronzatura come poche ma allo stesso tempo ci espone al rischio di scottature e insolazioni. Abbiamo visto anche pelli scure “dal colore meridionale” bruciarsi sotto il sole di Zanzibar quindi attenzione perchè con il sole non si scherza.

Per i primi giorni e per tutti gli orari più caldi vi consigliamo di andare assolutamente di 50 SPF, stesa bene e ovunque! Non preoccupatevi perchè vi abbronzerete anche con quella. Passate alla 20 SPF solo quando la vostra pelle si è abituata e ha preso già un bel colore, mantenendo la protezione alta nelle zone delicate del corpo. Quindi vi consigliamo di mettere in valigia due creme, una ad alta protezione e una un pò più bassa. In caso la finiate sappiate che i marchi più classici di creme solari sono venduti nelle boutique dei resort e villaggi.

L’adattatore giusto

Potrebbe risultare utile avere in valigia un adattatore inglese. La maggior parte delle strutture mette a disposizione gratuitamente gli adattatori. Alcune lo fanno riconsegnare dopo l’utilizzo, altre lo lasciano per tutta la vacanza. Vi consiglieremmo di portarvene uno per ogni evenienza.

Fate attenzione al tipo di prese di corrente dei vostri apparecchi. La spina deve essere schuko o a due poli. La spina a 3 poli non riuscirete ad infilarla da nessuna parte, nemmeno con gli adattatori.

Cosa portare ai bambini di Zanzibar?

regali per bambini zanzibar

Molti chiedono cosa possono mettere in valigia da portare ai bambini di Zanzibar. Bhè ribaltando casa troverete un sacco di cose che a voi non servono più e che loro accetterebbero volentieri. I vestiti sono la prima cosa: t-shirts, ciabattine, pantaloncini e chi più ne ha più ne metta. Se andrete a fare un giro nelle scuole saranno gradite penne e quaderni. Evitate le caramelle e i dolci in generale, non avendo loro la possibilità di riparare le carie. Evitate di dare loro soldi per non passare il messaggio del guadagno facile. Piccoli giocattoli, asciugamani, pashmine… Ricordate che in generale, soprattutto le donne e le bambine non vestono all’occidentale quindi niente gonnelline perchè non le metterebbero mai e poi mai.

Vi segnaliamo inoltre che i locali hanno la tendenza a vendere l’abbigliamento che viene loro regalato per monetizzare e usare i soldi per altri acquisti. Se farete un giro in città vi renderete conto di dove finiscono molti abiti occidentali: nei vari negozi di vestiti usati. Non restateci male quindi se trovate una vostra maglietta in vendita.
Attenzione a non farvi prendere la mano. E’ un attimo eccedere con il peso valigia!

I consigli di Rosanna su cosa portare

Rosanna è presidente e volontaria dell’associazione “Amici di Zanzibar e del mondo Onlus”. E’ sempre a contatto con i bambini dell’isola e nel gruppo facebook Easy Zanzibar ha fornito un utile consiglio su cosa portare ai bambini del posto.
Ecco un riassunto di cosa ci dice Rosanna:
Innanzitutto evitate di lasciare troppe cose ai ragazzi in spiaggia perchè con il ricambio settimanale dei turisti ne hanno a volontà, e il più delle volte le rivendono.
Fatevi piuttosto accompagnare da un beach boys o altra guida nei villaggi poveri delle zone più interne. Se potete, acquistate il materiale (come quaderni e penne) direttamente a Zanzibar così da risparmiare voi e allo stesso tempo favorire l’economia locale.
Occorrono spazzolini e dentifrici per la prevenzione dentale, dato che molti bimbi a 10 anni hanno già i denti cariati e i dentisti non possono permetterseli (per la stessa ragione vanno evitate le caramelle); servono ciabattine o sandalini perchè girando scalzi sono soggetti a prendere tetano, dermatiti e funghi.
Spazzolini e dentifricio si possono acquistare in loco, a Stone Town in zona mercato (prezzo di circa 2000 scellini entrambi). Sandalini e ciabattine si trovano sempre a Stone Town zona Mlandeghe dietro il mercato, in negozi indiani (prezzo di circa 3000 scellini).
Cosa importante: non va lasciato denaro soprattutto ai bambini perchè è diseducativo. Devono imparare che il denaro si guadagna lavorando.
Tanti turisti spesso lasciano medicinali ai locali quando sono in partenza. Attenzione a cosa lasciate perchè non tutti li sanno usare. Finchè si lascia un antidiarroico, un antidolorifico o un paracetamolo va bene, ma è meglio evitare di lasciare nelle loro mani medicinali di altro tipo. E’ molto utile invece portare materiale da medicazione agli ospedali locali.

 

Altri oggetti e accessori utili da portare a Zanzibar

Ecco una lista di oggetti e accessori che potrete mettere in valigia per la vostra vacanza a Zanzibar. Oggetti talvolta scontati ma che mancano se li dimentichiamo a casa.

  • carica batterie per cellulare, computer, macchina fotografica
  • libri o e-reader
  • telo mare se non fornito dal resort in cui alloggiate
  • penna per ogni evenienza
  • corda o spago che è sempre utile da tirare per appendere i costumi ad asciugare
  • fazzoletti
  • busta o sacchetto per panni sporchi
  • lucchetto per chiudere la valigia (non solo in aereo ma anche in hotel)
  • numeri utili per bloccare bancomat o carta di credito in caso di smarrimento
  • ciabatte/infradito
  • piccolo ombrellino
  • asciugacapelli, se non fornito dal resort
  • occhiali da sole

Conclusione

Vi abbiamo consigliato cosa portare a Zanzibar el’abbigliamento adatto per una vacnza sull’isola. Ora non resta che chiudere la valigia e godervi la vacanza. Se avete domande chiedete pure e risponderemo immediatamente. Se abbiamo dimenticato qualcosa o volete fornire anche voi qualche consiglio ai futuri viaggiatori lasciate sotto il vostro commento!

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Aiutaci con il tuo voto!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (44 VOTI, MEDIA: 5,57 SU 5 STELLE)

Loading...

2
Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Federica
Federica

Guida ottima e chiarissima! ! Mi avete aiutata per la preparazione della mia valigia. Tra pochissimo si parte!!!!!