Assicurazione di viaggio Zanzibar e Tanzania

Se stai organizzando un viaggio ti spieghiamo in questo articolo perchè è importantissimo stipulare un’assicurazione di viaggio per Zanzibar.
Ti aiuteremo inoltre a comprendere quali aspetti bisogna tenere in considerazione per la scelta della polizza giusta per una vacanza in Tanzania e a Zanzibar in tutta serenità e sicurezza.
Abbiamo anche uno sconto per te! Ma di questo parliamo dopo. Iniziamo a capire un pò di più (e senza termini complessi) questo mondo delle assicurazioni di viaggio così da stipularla con un click senza stare ad impazzire per comprenderne i tanti asterischi.

Viaggiare rappresenta sempre una bella scoperta, ma farlo in modo consapevole e proteggersi da eventuali rischi è fondamentale. Un principio che riteniamo valido sia per chi sceglie di fare una vacanza relax, sia per chi parte per un viaggio avventuroso alla scoperta della splendida isola delle spezie.

assicurazione sanitaria zanzibar img

Vista aerea spiaggia di Kendwa

 

Assicurazione per viaggio a Zanzibar: perchè farla?

Solitamente chi sceglie di visitare l’isola acquistando un classico pacchetto di viaggio tramite agenzia o Tour Operator ha una polizza inclusa che può essere attivata in caso di necessità. Per tutti coloro che organizzano un viaggio in autonomia, riteniamo che una polizza assicurativa di viaggio serva a proteggersi da eventuali inconvenienti che potrebbero accadere prima o durante la permanenza sull’isola. Per chi sceglie di visitare Zanzibar una valida polizza assicurativa è essenziale.

In particolare è vivamente sconsigliato partire per Zanzibar senza una buona assicurazione sanitaria. Abbiamo infatti più volte ricordato che a Zanzibar la sanità pubblica non eccelle. Le condizioni di accesso alle cure possono essere difficoltose e costose, oltre a non garantire gli standard a cui si è abituati in Italia e in Europa. In caso di necessità o di imprevisti di salute una buona copertura assicurativa diventa fondamentale per ricorrere a cure adeguate. E diciamolo ad alta voce: con la salute non si scherza!
Non facciamo la stupidata di pensare che gli infortuni tocchino sempre agli altri. Partiamo sereni.

Le assicurazioni di viaggio inoltre coprono tanti altri fattori a cui non si pensa quando si è immersi nel fantasticare l’Africa, ma sono di vitale importanza in territorio straniero.

come scegliere assicurazione viaggi img

Viasta aerea spiaggia di Jambiani

Inoltre, la recente pandemia legata al coronavirus ci ha insegnato che è opportuno prevedere e mettere in conto eventi che potrebbero condizionare in modo negativo la scoperta di questa splendida parte di mondo. Negli ultimi anni il coronavirus ha creato parecchi disagi ai viaggiatori di tutto il mondo. Pensate se fossimo costretti ad annullare il viaggio per positività da Covid oppure a dover posticipare il rientro in Italia perchè contagiati dal virus durante il nostro soggiorno in Tanzania e costretti a prolungamento del soggiorno per quarantena medica.

Come avrete quindi già capito non ci sono solo eventi legati ad aspetti sanitari. La stipula di una assicurazione dedicata al viaggio serve a stabilire delle coperture di costi per eventuali annullamenti, cancellazioni, smarrimento o furto del bagaglio, perdita o furto di attrezzatura elettronica, responsabilità civile e spese legali. Ne parliamo in dettaglio qui sotto.

Ci si augura che le sfortune sopra citate non ci tocchino ma.. se così fosse? Con una minima spesa in più è possibile tutelarsi dalle sfi…e!
Perchè allora non partire tranquilli?

Cosa può includere un’assicurazione viaggio per Zanzibar?

Le polizze di viaggio sono studiate per essere attivate dal momento della partenza con validità fino al momento di rientro. Sono quindi solitamente stipulate ad hoc e includono tutta una serie di elementi che qui di seguito illustriamo.

Rimborso di spese mediche e ospedaliere

In caso di infortuni o malattie improvvise una buona assicurazione sanitaria di viaggio copre le spese per gli imprevisti connessi ad eventi di tipo sanitario. Innanzitutto offrono una consulenza medica telefonica con guardia medica in Italia e coprono le spese di cure, spostamenti verso cliniche attrezzate alla risoluzione della problematica. Spesso includono anche l’invio di farmaci specifici se non possono essere reperiti a Zanzibar. Traduttore e supporto in situazioni dove la lingua è un ostacolo alla comprensione.

Trasferimenti in cliniche attrezzate oltre a eventuale rientro e rimpatrio

La polizza assicurativa copre anche le spese per i trasferimenti verso le cliniche attrezzate e adeguate alla soluzione della problematica sanitaria dell’assicurato, oltre all’eventuale rientro e rimpatrio. In base alla tipologia di evento l’assicurazione fornisce il supporto adeguato a risolvere la problematica del trasporto con i mezzi più idonei reperibili sul posto. Questa tipologia di intervento se non coperta da polizza potrebbe risultare molto onerosa.

Copertura totale o parziale per spese di ricerca e soccorso

In genere le polizze assicurative coprono, entro limiti predefiniti per l’assicurato, le spese relative a ricerche o soccorso in caso di smarrimento o perdita durante il viaggio. Inoltre garantiscono, sempre con limiti prestabiliti, anticipo di spese per beni di prima necessità laddove siano necessari.

Possibilità di aggiungere clausole accessorie a copertura di penali di annullamento

Queste clausole aggiuntive possono risultare molto importanti per tutti quei viaggiatori che intraprendono il viaggio in assenza di pacchetto turistico. La clausola aggiuntiva a copertura dell’annullamento risulta molto utile in tutti quei casi dove il viaggio dovesse effettuarsi o interrompersi per cancellazioni o imprevisti coperti da polizza. Solitamente questi fatti si rifanno ad elementi imprevedibili al momento dell’acquisto e possono riguardare, ad esempio, la morte di un famigliare, un infortunio, l’impossibilità di usufruire di ferie già programmate. Va da sé che attivando anche questa clausola si recuperano parte dei costi dovuti all’annullamento.

Oltre all’annullamento le polizze spesso includono anche un massimale per interruzione di viaggio. Solitamente questa clausola copre costi per penali di tutti quei servizi a terra già prenotati e pagati che non possono essere usufruiti a causa del rientro anticipato.

Altre clausole accessorie che coprono il bagaglio

Alcune assicurazioni di viaggio offrono la possibilità di assicurare il bagaglio così come l’attrezzatura elettronica che portate con voi. I motivi di perdita del bagaglio possono essere causati dal vettore aereo che li smarrisce, dal furto o dal danneggiamento e perfino dalla ritardata consegna. Può capitare che il bagaglio arrivi in ritardo e sia necessario acquistare beni di prima necessità. In tutti questi casi avere una copertura consente di non dover sostenere costi aggiuntivi o almeno riuscire a recuperarne una parte.

Anticipazione di spese legali

Le polizze di viaggio dedicano una cifra specifica all’anticipazione o sostenimento di spese legali in caso di emergenza quali responsabilità civile e penale, arresto o stato di fermo per pagamenti di cauzioni o segnalazione di un legale.

Responsabilità civile

Le polizze assicurative di viaggio includono un massimale variabile specifico per eventi e danni provocati involontariamente dall’assicurato. Di solito in questi casi, leggendo con attenzione tutte le clausole, le assicurazioni coprono fino al massimale spese oggetto di responsabilità civile e cauzioni verso terzi per decesso, infortunio e danneggiamenti a cose e animali.

assicurazione viaggi in tanzania img

Tramonto al Kae Funk di Michamvi

Come scegliere la polizza di viaggio per Zanzibar

Il mercato delle assicurazioni di viaggio è variegato e ampio. Gli operatori sono molteplici sia online che offline tramite le agenzie di riferimento. Abbiamo descritto quali sono gli elementi di base inclusi nelle polizze assicurative di viaggio che coprono gli eventi imprevisti che possono verificarsi prima della partenza o durante la vacanza. Vediamo ora quali sono gli aspetti principali da considerare per scegliere l’assicurazione giusta. Aspetti che spesso tirano il confronto tra i prezzi un pò più su o un pò più giù. Non fermatevi quindi a scegliere l’assicurazione in base al prezzo più basso senza considerare queste condizioni.

Il massimale della copertura sanitaria

Zanzibar ha una sanità pubblica non propriamente funzionante e il ricorso a cure migliori può avvenire esclusivamente tramite organizzazioni mediche private. Inoltre non tutte le cure possono essere effettuate sull’isola e potrebbe essere necessario doversi spostare in Tanzania o Kenya in attesa del rimpatrio. I costi sono elevati: immaginiamo un trasporto aereo di emergenza!
Pertanto l’intervento di una polizza assicurativa permette di accedere alle cure migliori avendo adeguata copertura economica.

Il pagamento diretto

È meglio scegliere una polizza che consenta il pagamento diretto alle strutture sanitarie private, quando necessario, per evitare di dover anticipare e poi rendicontare per ottenere il rimborso delle spese. In questo caso se non si padroneggia bene l’inglese è sempre meglio scegliere una polizza con sede in Italia e call center parlante in italiano, oltre a verificare che possa essere fornito un traduttore se necessario.

Franchigia e clausole di annullamento

La franchigia è l’importo minimo di ogni danno che rimane a carico dell’assicurato. I danni che hanno un importo inferiore alla franchigia rimangono integralmente a carico dell’assicurato. Analizzando le condizioni generali è meglio scegliere quelle che la escludono o che danno la possibilità di escluderla (di solito aggiungendo pochi euro al premio).

Importante, in questo periodo storico, poter integrare la polizza sanitaria con una specifica diretta all’annullamento del viaggio. Spesso per pochi euro si possono aggiungere ulteriori massimali a beneficio dell’assicurato eliminando la franchigia e aggiungendo clausole di annullamento.

Il consiglio Easy Zanzibar: Heymondo e uno sconto per te!

Viaggiando tanto e trascorrendo lunghi periodi a Zanzibar abbiamo negli anni dedicato molto tempo alla valutazione della giusta assicurazione di viaggio. Le abbiamo lette da cima a fondo e confrontate tra loro.

Alla fine la nostra scelta ad oggi ricade sull’assicurazione di viaggio Heymondo.
Ora vi spieghiamo perchè!

assicurazione viaggio heymondo zanzibar

La valutazione si basa su alcune caratteristiche che ci hanno guidato nella valutazione:
Facilità di stipula e utilizzo, tariffe competitive, affidabilità, flessibilità.

Facilità di stipula e utilizzo

Heymondo è una compagnia assicurativa smart e user friendly. La polizza si acquista online e il sito è di facilissima comprensione fin dalla home page dove è possibile scegliere quale tipologia di assicurazione acquistare. Con Heymondo avete la possibilità di scegliere una polizza per viaggio singolo o multiviaggio annuale. Quindi se pensate di venire a Zanzibar più volte durante l’anno o avete in programma altri viaggi l’opzione di multiviaggio annuale è molto utile e vantaggiosa.

In home page la scelta può essere indirizzata alla polizza assicurativa sanitaria, all’annullamento e perfino alla lunga permanenza per chi decide di fermarsi dai 90 ai 240 giorni con la sicurezza del prezzo fisso e perfino la possibilità di rateizzazione.

Per una vacanza a Zanzibar e in Tanzania è sufficiente optare per l’assicurazione sanitaria con l’aggiunta dell’annullamento.

Come si fa a sottoscrivere la polizza?

heymondo Zanzibar

Per poter effettuare una richiesta di preventivo cliccate qui e indicate la destinazione (Tanzania) e le date di permanenza, oltre ai dati richiesti da Heymondo.

Il risultato sarà una schermata con tre opzioni per tre categorie di polizze. Tutte includono la copertura sanitaria con massimali diversi e condizioni specifiche per ogni categoria.

Noi preferiamo scegliere la categoria Premium in quanto offre il massimo delle coperture con i massimali più alti per tutte le clausole di base e accessorie.

La categoria Premium inoltre permette di scegliere se attivare o meno le varie opzioni aggiuntive di annullamento e interruzione viaggio, copertura per bagaglio e attrezzatura elettronica o sport di avventura. Molto importante è la possibilità di eliminare la franchigia con pochi euro aggiuntivi. La franchigia è la cifra che la compagnia assicurativa trattiene in ogni caso di apertura sinistro. Noi preferiamo eliminarla attivando la specifica clausola.

passaggia assicurazione heymondo 2

Inoltre la categoria Premium copre le spese non rimborsabili di annullamento del viaggio se prima della partenza bisogna annullare per positività al Covid dell’assicurato e del suo compagno di viaggio o di un familiare in condizione medica di emergenza.

Come gestire la polizza?

Heymondo punta tutto sulla semplicità e sulla facilità di gestione della polizza che avete acquistato. Si può gestire con una semplice app che permette di chiamare direttamente l’assistenza via internet o telefono. Inoltre l’app consente un’immediata gestione degli imprevisti durante il periodo di validità della polizza. Prima delle date del viaggio è sempre possibile interagire con un efficiente servizio clienti. L’app, infine, contiene i vostri dati e quelli di polizza per avere tutto a portata di mano.

Tariffe competitive

Abbiamo fatto tante ricerche e valutazioni di polizze assicurative nel corso degli anni e possiamo dire che Heymondo, anche grazie allo sconto offerto a Easy Zanzibar e ai suoi lettori, offre tariffe davvero competitive considerando il rapporto prezzo/condizioni di polizza.

Questa assicurazione offre infatti due vantaggi importanti:

  • anticipo delle spese mediche in caso di sinistro. Non bisogna anticipare nulla in caso di spese sanitarie onerose. Heymondo penserà e provvederà al pagamento dei costi in caso di emergenza. Bisogna sempre contattare il call center prima di agire in autonomia.
  • eliminazione della franchigia. Questa clausola accessoria per pochi euro vi permette di eliminare la franchigia. È un’opzione che le altre compagnie assicurative non sempre concedono. Eliminando la franchigia oltre al vantaggio economico si eliminano tutti quei calcoli scomodi in caso di apertura sinistro.

Affidabilità

Fortunatamente non abbiamo mai dovuto ricorrere alla polizza per nessun motivo sanitario o di altra natura. L’opinione di tanti viaggiatori incalliti e il passaparola tra viaggiatori seriali ci porta ad essere convinti che l’organizzazione di Heymondo sia affidabile e pronta a gestire eventuali emergenze. Il call center attivo H24 per la gestione delle emergenze e l’app dedicata sono un plus da non sottovalutare.

Heymondo in ogni caso nasce come assicurazione di viaggio e concentra tutti i suoi sforzi in questo settore offrendo un servizio clienti attento ed efficiente fin dal momento della richiesta di preventivo. Fate tutte le domande che ritenete opportune e avrete risposta. Oltre a leggere questo articolo non esitate a chiedere chiarimenti al servizio clienti se qualcosa non vi è chiaro.

Flessibilità

Ultima ma non meno importante caratteristica che ci spinge a consigliare Heymondo è la flessibilità nella composizione della polizza. Scegliendo la categoria Premium è possibile aggiungere a piacimento le garanzie opzionali che si possono riepilogare in questo modo:

  • Annullamento e interruzione viaggio: copertura utilissima per eventuali imprevisti (coperti da polizza) di annullamento del viaggio. Infortunio, morte improvvisa di un famigliare, revoca delle ferie, sono eventi che potrebbero condizionare negativamente la partenza e quindi meglio aggiungere questa opzione alla polizza.
  • Bagaglio e attrezzatura elettronica: copre furti o perdite di attrezzatura di valore (nei limiti imposti in polizza) per recuperare il costo di materiale di valore.
  • Sport d’avventura: opzione aggiuntiva utile se pensate di fare attività sportive a rischio infortuni.
  • Rimozione franchigia: come spiegato in precedenza con pochi Euro aggiuntivi è possibile eliminare le franchigie sui principali sinistri che resterebbero a carico dell’assicurato.

Come configuriamo in genere la nostra polizza di viaggio per Zanzibar?

In questa schermata potete vedere quali condizioni andiamo ad aggiungere alla polizza Premium.
Per fare variazioni basta cliccare sulla freccina verde posta a fianco ad ogni voce.

dettagli polizza Zanzibar img

• Aggiungiamo la clausola di “Annullamento e Interruzione di Viaggio”

• Aggiungiamo la clausola per “Attrezzatura Elettronica”

• Aggiungiamo la clausola di “Rimozione Franchigia”

E sul Covid?

Heymondo ha da subito attivato coperture specifiche per problematiche legate al Covid. Sono infatti incluse in tutte le categorie le spese mediche derivanti da infezione da Coronavirus (inclusi i tamponi PCR prescritti dal medico), il trasferimento medico e il rimpatrio (se quello originale risulta impossibile) e le spese per il prolungamento del soggiorno a causa di quarantena.

Inoltre se si attiva la copertura aggiuntiva di annullamento del viaggio sono coperte le spese per malattia o morte del viaggiatore o di un famigliare a causa del Covid-19.

SEGUICI SU INSTAGRAM

Per scoprire Zanzibar attraverso i nostri momenti sull’isola.

logo-per-instagram

instagram-easyzanzibar

Conclusione

Si spera davvero che non occorra mai attivare l’assicurazione ma partire sereni fa parte della bellezza del viaggio. Ora avete davvero tutte le informazioni per scegliere la giusta assicurazione di viaggio per Zanzibar e partire in tutta sicurezza! E ricordatevi sempre che la polizza viaggio serve ad eliminare o abbattere costi che potrebbero diventare esorbitanti in condizioni di necessità. Non fate l’errore di partire senza!

 

* link affiliati

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.